ATTUALITÀ
MANIFESTAZIONE

Un Primo Maggio per il lavoro, i diritti e un'Europa più giusta

Gerla, Cisl: "Ricordare chi ha perso il lavoro e chi ha perso la vita sul lavoro".

Lavoro, diritti, Stato sociale, la Nostra Europa: questo lo slogan della manifestazione organizzata da Cgil, Cisl e Uil a Milano. Un lungo corteo, partito da corso Venezia, , dopo avere attraversato le vie del centro, ha raggiunto piazza della Scala, dove si sono tenuti i comizi conclusivi.

Sul palco hanno parlato un rider (lavoratore simbolo del precariato), tre delegati sindacali e i segretari generali regionali di Cgil, Cisl e Uil, Elena Lattuada, Ugo Duci e Danilo Margaritella. 

La festa si è chiusa in musica con un concerto dei Musica Nuda.

Per quanto riguarda l'area metropolitana, iniziative si sono tenute anche a Legnano e Trezzo sull'Adda.

02/05/2019
Mauro Cereda - mauro.cereda@cisl.it