CONSUMI
CONVEGNO

Furti di identit� in aumento. Adiconsum: Bisogna costruire uno scudo efficace

Lunedì 5 settembre, a Milano, presentazione del progetto europeo SYPCIT.

Non abbassare la guardia. È questa la mission di Adiconsum nei confronti del furto d’identità e del cybercrime in generale, come dichiara Walter Meazza, presidente di Adiconsum nazionale, a pochi giorni dalla presentazione dei risultati del progetto europeoSYPCIT.

 

Mentre il fatturato dei cybercrimini si aggira intorno ai 34 milioni di dollari, le previsioni sulle frodi online parlano di numeri che nei prossimi anni raddoppieranno, di furti di identità che aumenteranno del 60% e di frodi di identità legate a tali furti del 49% (fonte Experian-DV2000).

 

Del problema del furto d’identità è perfettamente consapevole la Commissione europea che in questi anni ha avviato una serie di progetti sull’uso responsabile e sulla sicurezza di internet.

 

Con il progetto SYPCIT, cofinanziato dalla DG Home Affairs della Commissione europea, si è andati oltre, promuovendo nel concreto nuovi modelli e strumenti di lotta e di prevenzione del furto d’identità in rete, per una migliore protezione dei cittadini consumatori.

 

L'iniziativa verrà illustrata durante un convegno che si terrà lunedì 5 settembre, dalle ore 10, presso la Sala Convegni di Intesa Sanpaolo, in Piazza Belgioioso 1, a Milano.

31/08/2016
-
ALLEGATI