ATTUALITÀ
SCAMBIO

Il sindacato coreano in visita alla Cisl di Milano

Una delegazione di sindacalisti della Corea del Sud è stata ricevuta oggi in via Tadino. Gerla: "Un confronto interessante".

Scambio internazionale alla Cisl di Milano. Una delegazione di sindacalisti della Corea del Sud in viaggio di studio e formazione in Italia ha fatto visita oggi alla sede di via Tadino 23.

A riceverli, il segretario generale Carlo Gerla, il segretario generale aggiunto Gilberto Mangone, e il segretario Eros Lanzoni.

La delegazione, composta da rappresentanti di diverse aziende,  apparteneva al sindacato FKTU (Federation of Korean Trade Unions).

“E’ stato uno scambio davvero interessante e stimolante – ha osservato Gerla -, è sempre bello confrontarsi fra realtà differenti, c’è sempre qualcosa da imparare. E’ stata per noi l’occasione di raccontare per sommi capi la storia della Cisl, dagli esordi nel 1950 ad oggi, e di spiegare cosa significa rappresentare il mondo del lavoro e del sociale in un contesto complesso come quello attuale”.

In oltre un’ora di incontro i sindacalisti italiani e coreani si sono confrontati sui diversi modi di fare sindacato nei rispettivi paesi (in Corea del Sud il tasso di sindacalizzazione è decisamente più basso di quello italiano: 10% a fronte del 40%), sulle politiche per il lavoro, ma anche sui problemi comuni di due potenze economiche a livello mondiale come, appunto, Italia e Corea del Sud.  

L'incontro si è concluso con uno scambio di doni.
 

08/11/2019
None