ATTUALITÀ
MOBILITAZIONE

Agenzia Entrate: in sciopero contro il taglio del premio di risultato

Corteo da via Moscova a corso Monforte. Per i lavoratori perdita secca di circa 2 mila euro.

I lavoratori della Agenzia delle Entrate hanno scioperato oggi contro il mancato pagamento del salario accessorio, di fatto un premio di risultato, per gli anni 2016 e 2017. Un lungo corteo partito dalla sede della Direzione regionale di via della Moscova ha raggiunto la Prefettura in corso Monforte. 

Nel milanese i dipendenti dell’Agenzia sono circa 2mila, che diventano quasi 5mila in Lombardia. La perdita economica per i lavoratori si aggira sui 2mila euro.

Al termine una delegazione sindacale è stata ricevuta dal Prefetto Aldo Umberto Garsia, che si è impegnato a trasmettere al Governo le richieste dei lavoratori, sottolineando il grande successo della manifestazione. 

Guarda il video anche su You Tube
 

02/04/2019
Mauro Cereda - mauro.cereda@cisl.it