ATTUALITÀ
VIDEO

Tessiture di Nosate: 106 posti di lavoro a rischio

L'azienda di Santo Stefano Ticino ha deciso di chiudere l'attività dopo 90 anni. Di Rago, Femca Cisl: "Tutelare i lavoratori".

90 anni di storia in fumo nel giro di pochi giorni. I lavoratori della Tessiture di Nosate di Santo Stefano Ticino hanno manifestato e scioperato oggi contro la decisione dell’azienda di cessare l’attività dal prossimo 31 marzo. Una scelta che ha colto tutti di sorpresa.

A perdere il lavoro saranno 106 persone, in gran parte donne. L’azienda è una Spa di proprietà italiana, una delle ultime del territorio specializzata nella produzione di tessuti di alta qualità. Il sindacato confida in una gestione non traumatica della crisi.

Guarda il video anche su You Tube

 

11/03/2019
Mauro Cereda - mauro.cereda@cisl.it