ATTUALITÀ
TRE GIORNI DI LAVORO E DIBATTITO

Conclusa a Roma la Conferenza nazionale dei Servizi della Cisl

Gerla, Cisl Milano: "Il ruolo dei Servizi è importante e complementare rispetto all’azione sindacale ed è fondamentale per soddisfare i vecchi e i nuovi bisogni della persona".

Si è conclusa a Roma la Conferenza nazionale dei Servizi in Rete della Cisl. All’iniziativa, che ha riunito il quadro dirigente e i rappresentanti di enti, società e associazioni promosse dal sindacato, sono intervenuti, fra gli altri, il ministro del Lavoro Luigi Di Maio e il presidente dell’Inps Tito Boeri.

"Sono stati tre giorni intensi - commenta il segretario generale della Cisl milanese, Carlo Gerla -. Tre giorni di lavoro alla ricerca di nuove progettualità finalizzate a rafforzare il ruolo dei Servizi, che è importante e complementare rispetto all’azione sindacale. Questo sforzo è  fondamentale per soddisfare i vecchi e i nuovi bisogni della persona, come appunto richiamato dallo slogan della Conferenza 'Per la persona, per il lavoro'.  Tutto ciò significa presidiare meglio anche il territorio e cercare di stare sempre di più in mezzo alle gente, nei luoghi di lavoro, nelle Zone e nelle comunità. Dalla Conferenza sono usciti nuovi indirizzi e nuove linee guida che cercheremo di attuare insieme a tutte le strutture dei Servizi e delle categorie".

In apertura dei lavori è stata ricordata la figura di Pierre Carniti, storico esponente della Cisl e del sindacalismo italiano scomparso di recente.

Per saperne di più clicca qui.

05/07/2018